EVENTI SISMICI DEL MAGGIO 2012

AGIBILITA' DEGLI EDIFICI AD USO PRODUTTIVO

EVENTI SISMICI DEL MAGGIO 2012

descrizione articolo

Il 6 giugno 2012 è stato approvato il Decreto Legge n. 74/2012 relativo al sisma del 20 e del 29 maggio 2012: "Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Reggio Emilia, Mantova e Rovigo, il 20 e il 29 maggio 2012", entrato in vigore il giorno 8 giugno 2012.

Attualmente il provvedimento prevede che, per favorire la ripresa delle attività in condizioni di sicurezza adeguate, in tutta l'area dei comuni interessati e indipendentemente dall'esistenza e dall'entità dei danni subiti dall'edificio,  il proprietario debba acquisire la certificazione di agibilità sismica.  Quest'ultima viene rilasciata da un professionista abilitato solo a seguito di verifica di sicurezza effettuata ai sensi delle norme tecniche vigenti ("Cap. 8 – costruzioni esistenti" del D.M. 14 gennaio 2008).

Tutti i fabbricati ad uso non abitativo costruiti con tecnologie prefabbricate seguendo le normative in vigore al momento della edificazione devono acquisire la predetta certificazione di agibilità sismica.

Il nostro studio tecnico è a disposizione di tutti coloro che siano interessati ad un chiarimento in merito alla normativa vigente, per evitare sanzioni da parte delle autorità competenti.





Allegati scaricabili

Informativa estesa sull'uso dei cookies